Buenos Aires: linee guida per l'assistenza ospedaliera alle persone omosessuali

Buenos Aires: linee guida per l'assistenza ospedaliera alle persone gay

Da qualche giorno gli ospedali di Buenos Aires hanno una guida per formare il proprio personale sulla salute sessuale e la prevenzione della violenza nei confronti di lesbiche, gay e persone transessuali che si recano presso i nosocomi al fine di evitare pregiudizi o discriminazioni di qualsiasi genere. Buenos Aires diventa così la prima provincia argentina ad avere tali sussidi.

La guida è stata elaborata dal dipartimento delle politiche di genere dell'assessorato provinciale alla salute ed è composta da sette sezioni nelle quali si affrontano questioni relative a come facilitare l'accesso alla salute e l'attenzione verso le persone lgbt.

Secondo l'assessore provinciale alla salute, Alejandro Collia,

Il sistema sanitario dev'essere accogliente verso tutti i pazienti e non è possibile che ancora oggi ci siano diverse persone che non si recano in ospedale per timore di essere discriminate.

  • shares
  • Mail