Sean Penn sarà un politico gay al cinema

Profumo di Oscar per Sean Penn? Probabilmente è davvero troppo presto anche solo per pensarlo, ma l'attore americano - sempre in prima fila nella lotta per i diritti civili - interpreterà un ruolo molto simbolico nel prossimo film di Gus Van Sant ("Belli e dannati"). L'ex marito di Madonna impersonerà Harvey Milk, il primo politico americano (e forse mondiale) apertamente gay, ovviamente eletto a San Francisco negli anni Settanta.

Come qualcuno saprà - ma è bene ripeterlo - la storia di Milk segnò una svolta per le persone lgbt, mostrando che un omosessuale era "degno" di ricoprire incarichi politici. Senza di lui non ci sarebbero stati Delanoe, Wowereit e Franco Grillini. Ma nel 1978 Harvey Milk fu ucciso da un ex consigliere comunale fanatico. La sua vicenda sarà raccontata nel film Milk.

  • shares
  • Mail