La bella addormentata si risveglia al bacio di una principessa azzurra

E vissero tutti felici e contenti: classico finale delle fiabe che ha portato Massimo Gramellini a chiedersi cosa succede dopo nel libro L'ultima riga delle favole. La domanda si fa più interessante ora, dal momento che in una mostra dedicata alla fiaba de La bella addormentata, il risveglio è avvenuto grazie al bacio di un'altra donna.

Al Museo nazionale dell'arte di Kiev, infatti, è in corso una mostra dell'artista ucraino Taras Polataiko, che vede cinque ragazze alternarsi nel ruolo della bella addormentata in attesa del principe. Per contratto visitatori e principesse dormienti devono sposarsi nel caso in cui il bacio svegli la bella addormentata.

Ma è successo un fuori programma: uno dei baci è stato dato da una donna. E la principessa si è svegliata. Le due donne, stando al contratto, dovrebbero sposarsi, anche se la legge lo vieta.

È il bello delle favole: mostrare una realtà che spesso non si vuol far vedere. Purtroppo per noi in Italia, il matrimonio ugualitario continua a essere ancora una bella fiaba, checché ne dicano politici che vogliono garantirci diritti di serie b...

Via | Corriere

  • shares
  • Mail