Al teatro Eliseo per il ponte di Onnissanti

Impossibile al giorno d'oggi non avere almeno una di quelle carte punti o sconti che ci regalano al supermercato o per accumulo dei voli aerei o per l'iscrizione a qualche associazione. Spesso però sono cose che non ci interessano. In Italia sono rare poi le occasioni di vantaggio indirizzate dalle aziende o dagli esercizi al pubblico gay. Ma qualche precursore c'è.

Il Teatro Eliseo di Roma ad esempio, da sempre ma soprattutto in questa nuova stagione, ha sancito questa sua vicinanza al pubblico gay indirizzando delle offerte e degli sconti per i fruitori glbt, pubblicizzati su alcuni giornali del settore. Ora si è rivolto anche a noi per un'offerta riferita al ponte di Onnissanti. Un'offerta esclusiva per noi.

Per gli spettacoli del 1°, 2 e 3 novembre, "I capitoli dell'infanzia" con Davide Enia e "Lunga giornata verso la notte" con Remo Girone, sarà possibile acquistare i biglietti fino al 50% di sconto (gli sconti variano in base al tipo di posto scelto, lo sconto pià alto a metà prezzo si rifersice alla platea).

Basta dire che siete lettori di Queerblog. Tutte le info sono qui. Dite che vi mandiamo noi. Affrettatevi, i posti sono disponibili fino ad esaurimento.

  • shares
  • Mail