Scelgo te: commentiamo insieme la prima puntata

Come vi avevamo preannunciato, giovedì sera è andata in onda la prima puntata di "Scelgo te", versione italiana del format "Gay, straight or taken", che vorrei commentare con voi.

Non so chi di voi ha visto il programma, ma a me sembra che, nonostante le prove e i giochini, fosse fin troppo chiaro fin dall'inizio chi fosse il gay. Posso capire che una donna etero non provvista di gayradar possa essere indecisa di fronte a casa dubbi, ma quello di ieri sera non mi è sembrato tale. Stesso dicasi per l'etero libero e quello accoppiato. Mi sembra tutto troppo facile. E il programma, a mio avviso, dovrebbe essere montato in maniera un po' più dinamica altrimenti si rischia che le gente si addormenti. Perché l'idea di riunirsi con un gruppo di amici e cercare di scoprire, nel minor tempo possibile, la finocchia può essere divertente. Ma per favore un po' di pepe e un livello di difficoltà maggiore! E per favore: dite agli stylist di rivedere l'abbigliamento penoso delle concorrenti!

Sono curiosa di sapere che ne pensate. Scriveteci le vostre impressioni. Poi se vogliamo scrivere al programma credo che potremmo rivolgerci direttamente qui.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: