Platinette ribadisce l'outing di Tiziano Ferro

Noi di Queerblog non amiamo, come molti all'interno della comunità glbt, l'outing* (= dichiarare pubblicamente l'omosessualità di qualcuno che invece la tace). Perché possono essere infiniti e diversificati i motivi che spingono un omosessuale a non dichiararsi. E soprattutto le motivazioni sono assai dolorose in primis per la persona che è costretta a nascondersi.

Siamo altrettanto convinti però che il coming out* (= l'autodichiararsi pubblicamente gay), soprattutto di personaggi pubblici, faccia bene alla società e sia di stimolo e conforto a tutte quelle persone gay che si sentono sole e isolate. Ciò non di meno non apprezziamo artisti che dell'essere omosessuali hanno fatto una bandiera e una forza e poi lo rinnegano in pubblico (un esempio su tutti Renato Zero).

Ma in questa sede parliamo invece di un artista, Tiziano Ferro, che ci piace tanto e che apprezziamo nonostante sia, come si dice in gergo, "un po' velato". Diciamo "solo un po'" perché nel tempo, con più sicurezza, successo e indipendenza da manager e produttori, si sta piano piano, a suo modo, aprendo e lasciando andare. In modo elegante, non plateale, ma incisivo, come abbiamo già detto qui. A fargli l'outing questa mattina durante il suo programma su Radio Deejay è stata Platinette che, in vena di gossip, ha detto:

Che Tiziano Ferro sia gay lo sanno tutti. Ma forse non tutti sanno che ha una passione per gli orsi, non nel senso animale del termine...

Non conoscevamo così a fondo i gusti di Tizianone (e chi siano gli orsi i gay lo sanno benissimo) ma dobbiamo ammettere che sì, soprattutto nell'ambiente gay, che Ferro sia gay si sa da tempo. E nonostante non lo dica pubblicamente è uno di quelli che ci piace lo stesso perché sa comunque come farsi voler bene e farci capire le sue motivazioni. Ci auguriamo comunque che magari un giorno Tiziano sia libero di esprimersi liberamente come meglio crede. Intanto apprezziamo la sua musica, come tanti altri suoi fan, etero, omo, teen, adulti etc etc... Tiziano ti vogliamo bene.

*N.B. Una volta per tutte facciamo chiarezza sulla differenza fra i termini coming out e outing che invece continuano ad essere usati a sproposito da tutti i media italiani.

  • shares
  • Mail
103 commenti Aggiorna
Ordina: