Simone Cristicchi al teatro Parioli di Roma

Che nutriamo stima e abbiamo un debole per Simone Cristicchi immagino si sia capito. Vediamo perché.

Non solo perché è un artista e un cantautore di qualità ma anche una persona sensibile che della sua esperienza nei manicomi ne ha tratto uno spettacolo, un libro, un disco (compresa la canzone che ha vinto a Sanremo), catturando l'attenzione delle masse su un argomento altrimenti dimenticato o ignorato. Da sempre manifesta le sue idee politiche e sostiene la battaglia dei diritti delle minoranze. La sua vicinanza alla comunità glbt lo ha portato diverse volte a scendere in piazza o a esprimere le sue opinioni in favore delle istanze per i diritti dei gay.

E' per questo che siamo sempre felici di segnalarvi occasioni in cui poter andare a vedere dal vivo lo spettacolo (teatro-canzone) che Cristicchi porta ormai da anni in giro per l'Italia. Così da poter entrare voi stessi nel suo mondo e nel suo personalissimo modo di fare arte. Da questa sera Cristicchi e la sua band saliranno sul palco del Teatro Parioli di Roma per il secondo episodio di C.I.M. (Centro di Igiene Mentale). Monologhi e canzoni in cui l’ironia è la chiave di lettura.

Noi ve lo consigliamo. In scena fino al 21 ottobre. Qualcosa ci dice che ne resterete affascinati anche voi. Il blog di Simone Cristicchi è qui.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: