Sondaggio: vogliono chiudere il Gender

Il Gender di Roma, locale transgender della capitale dove si fa indubbiamente sesso, naviga in cattive acque. I vicini del palazzo si sono lamentati della clientela e di ciò che accade lì dentro e hanno fatto un esposto al tribunale di Roma. Per questo ora il locale, fratello gemello del Degrado, rischia la chiusura.

Klaus Mondrian ha scritto le sue impressioni in proposito qui, accusando di razzismo sessuale. Noi chiediamo a voi cosa ne pensate. Secondo voi è giusto che ci sia un locale che è praticamente solo una dark room? E se c'è qualcuno che evidentemente gradisce, soprattutto etero e trans, è giusto che qualcuno si indigni? Vogliamo sapere la vostra.

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: