Marilyn Monroe era bisessuale?

Marilyn Monroe era bisessuale?

È sempre più frequente l'abitudine di fare outing a vip deceduti, così che loro non possano dire la propria, confermando o smentendo quanto detto. Ora tocca a Marilyn Monroe che sarebbe stata bisessuale.

Lo sostiene Tony Jerris, autore del libro Marilyn Monroe. My Little Secret. Secondo Jerris, Marilyn avrebbe avuto rapporti con altre attrici della sua epoca come Joan Crawford, Barbara Stanwyck, Marlene Dietrich o Elisabeth Taylor. Non è certo la prima volta che si fanno affermazioni del genere su Marilyn.

Tony Jerris, Marilyn Monroe. My Little SecretQualche tempo fa fecero scalpore le trascrizioni delle sue sedute dallo psicanalista, trascrizioni rese note da John Minter, ex magistrato, che indagò sulla morte di Monroe. Ebbe a dire Minter:

Marilyn non preferiva le donne. Lo dimostra tutta la sua vita, i suoi numerosi mariti, i numerosi amanti. Ma l'avventura di una sola notte con Joan Crawford, che aveva quasi vent'anni più di lei, effettivamente ebbe luogo.

Nelle trascrizioni delle sedute dallo psicanalista si legge di un incontro molto passionale tra Marilyn Monroe e Joan Crawford.

Sembra anche che Brigitte Bardot sia stata sedotta da Marilyn Monroe: avvenne nel 1952 nel bagno delle donne dopo un ricevimento dalla regina Elisabetta. Brigitte Bardotte, comunque, non dice se si lasciò sedurre o meno...

Comunque è sempre più chiaro, anche a distanza di anni, che Marilyn Monroe, indipendentemente dalla sua bisessualità o meno, continua a essere un enigma affascinante per molti.

Foto | © TM News

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: