Il 9 febbraio 1874 nasceva la poetessa Amy Lowell

Amy Lowell, figura di spicco dell'Imagismo.

Febbraio un mese breve ma a quanto sembra ricco di poeti ed artisti. Dopo aver ricordato solo ieri la figura di Elizabeth Bishop, oggi non possiamo non celebrare l’anniversario della nascita di un’altra grande poetessa americana come Amy Lowell. Figura di spicco dell’Imagismo, la Lowell iniziò a scrivere a 28 anni dopo aver visto a teatro la divina Eleonora Duse.

Del resto le attrici ebbero un ruolo sempre fondamentale nella vita della poetessa milionaria (la Lowell apparteneva ad una delle famiglie più in vista e ricche d’America). Noto a tutti il suo affocato amore per l’attrice Ada Dwyer Russell a cui dedicò le sue poesie più sensuali e celebri. Un successo crescente il suo, culminato con il Pulitzer che tuttavia le venne riconosciuto postumo solo nel 1926 ad un anno esatto dall’improvvisa scomparsa a soli 51 anni.

  • shares
  • Mail