Lon Hanagan, il fotografo della bellezza maschile

Il corpo maschile fu il soggetto delle opere di Lon Hanagan.

La riscoperta artistica di Lon Hanagan (1911-1999) risale a solo pochi anni fa, quando New York dedicò una mostra alle sue fotografie. Immagini degli anni ’50 e ’60, dove il corpo maschile diventa il fulcro di tutta un’opera. Una visione di bellezza guizzante di muscoli ed energia,vigore e sensualità.

Tuttavia la carriera di Lon Hanagan, come vi potete facilmente immaginare, fu difficile e duramente osteggiata. In quegli anni conservatori e perbenisti, le sue fotografie venivano mal tollerate e così, ad un certo punto, continuamente tallonato della polizia, dai loro brutali raid, Lon Hanagan decise di abbandonare la partita, appendendo la macchina fotografica, una volta per tutte, al fatidico chiodo.

Via | Pinterest

  • shares
  • Mail