James Franco girerà King Cobra, il nuovo film sull'omicidio del produttore di pellicole gay Bryan Kocis

Il mondo gay continua ad affascinare James Franco che si appresta a girare un film dedicato a Bryan Kocis.

La notizia appare ormai certa: James Franco, così ci racconta almeno Queerclick, è di nuovo impegnato in un progetto che ha come cuore pulsante la gay scene americana. Questa volta l’eclettico attore non solo produrrà King Cobra, un film destinato a raccontarci gli ultimi, tragici giorni di vita Bryan Kocis, il celebre produttore di pellicole gay ucciso barbaramente da due giovani attori di belle speranze nel 2007 , ma avrà anche un ruolo di primissimo piano nel film.

Accanto a lui, continua l’informatissimo Queerclick, Christian Slater che interpreterà Kocis e Molly Ringwald che sarà invece Melody, la giovane sorella del protagonista. L'attrice, a quanto pare, ha già confermato la notizia apparendo insieme a Slater in un selfie pubblicato su Twitter.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail