Senegal: giornalista condannato a 6 mesi di carcere per omosessualità

Dal Senegal giunge la notizia della condanna di un giornalista gay, ma i contorni delle accuse sono sfumati e sembrano molto pretestuosi

Senegal

Ancora una volta una brutta notizia dall’Africa, precisamente dal Senegal, dove il giornalista Tamsir Jupiter Ndiaye è stato condannato per la seconda volta al carcere perché accusato di omosessualità. Le accuse nei confronti di Tamsir Jupiter Ndiaye sono gravi: tentativo di sequestro, violenza sessuale nei confronti di un adolescente e guida in stato di ebbrezza; accuse che sembra abbastanza pretestuose visto che, a quanto pare, il giornalista è stato vittima di un imbroglio organizzato. Presentatosi, infatti, a una pompa di benzina per incontrare delle persone per un incontro di sesso, vi ha trovato una folla che lo aspettava: così il giornalista si è rifugiato presso una stazione di polizia. Non solo, più di una persona nutre dubbi sul fatto che il giovane che muove accuse a Tamsir Jupiter Ndiaye sia realmente minorenne. L’unica cosa certa è che il giovane – minorenne o meno – ha rubato il cellulare del giornalista.

Il giornalista è stato già condannato nel 2012 a quattro anni di prigione per aver avuto rapporti sessuali con un uomo: allora Tamsir Jupiter Ndiaye aggredì il suo partner che gli aveva chiesto denaro in cambio di sesso. I mezzi di comunicazione e i vari leader religiosi approfittarono dell’accaduto per lanciare una campagna di odio omofobico. Nel 2013 Ndiaye ha ricevuto l’indulto ed è un personaggio abbastanza noto in Senegal, il che rende un po’ meno credibili le accuse che gli sono state rivolte. Il tribunale che l’ha condannato a sei mesi di prigione (contro i cinque che chiedeva la pubblica accusa) l’ha ritenuto colpevole solo di atti “contro natura”, ma non di sequestro di persona o di guida in stato di ebbrezza.

Ricordiamo che il Senegal punisce le relazioni omosessuali con detenzione fino a cinque anni e multe che possono giungere anche a 1500 euro, cifra esorbitante per i cittadini del paese.

Via | Dos Manzanas
Foto | Di By  Rei-artur  pt  en  Rei-artur blog [GFDL, CC-BY-SA-3.0 o CC BY-SA 2.5-2.0-1.0], attraverso Wikimedia Commons

  • shares
  • Mail