Kiev: due ragazzi camminano mano nella mano e vengono picchiati

Qualche giorno fa vi abbiamo mostrato il video di due ragazzi che camminavano mano nella mano per le vie di Mosca e sono stati fatti oggetto di insulti, sguardi torvi e qualche spintone.

Ora, dopo quell’esperimento, Zoryan Kis e Tymur Levchuk hanno voluto fare una prova per vedere cosa sarebbe successo se due ragazzi avessero camminato mano nella mano a Kiev, capitale dell’Ucraina. Mentre camminavano hanno ricevuto sguardi e battute come se fossero “alieni” e c’è stato anche chi ha scattato qualche foto, tanto sembrava strano quello che i due stavano facendo.

I due ragazzi hanno, quindi, provato a fare qualcosa in più e uno si è seduto sulle gambe dell’altro. A questo punto un gruppo di neonazisti si è avvicinato ai due ragazzi e li ha aggrediti, come potete vedere nel video.

Kiev: due ragazzi camminano mano nella mano e vengono picchiati

  • shares
  • Mail