Arabia Saudita: scuola multata perché ha dipinto un “arcobaleno omosessuale” sulla facciata

In Arabia Saudita una scuola è stata sanzionata con una multa corrispondente a oltre 23mila euro per aver dipinto sulla propria facciata un arcobaleno. Le autorità, infatti, hanno ritenuto l’arcobaleno un “emblema dell’omosessualità”. Il Collegio Internazionale Talee al-Nor di Riad è stato così ridipinto e ora è di colore azzurro.

Il direttore della scuola responsabile della realizzazione dell’arcobaleno è stato portato in prigione e la questione è stata portata dinanzi all’Ufficio Indagini e al Procuratore Generale: così ha twittato la Commissione per la Promozione della Virtù e Prevenzione del Vizio della polizia islamica.

Qualche timida voce di protesta si è alzata sui social network. Saeed Matooq, che lavora in una emittente araba, ha scritto: “Questa è una scuola araba dipinta normalmente. Dicono che abbia fatto pubblicità all’omosessualità, quindi hanno creato una commissione e poi hanno cancellato i colori. La mia domanda è: sono nati prima i colori o l’omosessualità?”.

Ricordiamo che in Arabia Saudita il sesso è illegale e punibile con l’ergastolo, multe, frustate, castrazione, tortura e anche la morte.

Via | BuzzFeed

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail