Converse lancia “Proud to be” per l'orgoglio gay

Converse - Chuck Taylor All Star Pride

Prosegue la moda di celebrare l’orgoglio gay con delle scarpe dedicate. Dopo i modelli dell’Adidas ecco le Chuck Taylor All-Stars di Converse. Si tratta senza dubbio di un’operazione commerciale e scandalizzarsi non ha senso: del resto sappiamo bene quanto la pubblicità possa influire sul modo di pensare delle persone.

La gamma Proud di Be della Converse ha tre tipologie di scarpe: una presenta un disegno ispirato a New York, città in cui ebbero luogo di moti di Stonewall; un’altra riguarda San Francisco, considerata la capitale gay degli Stati Uniti d’America; una terza ripropone la bandiera gay.

Oltre alle scarpe, Converse lancia anche due magliette, molto semplici: su un modello c’è scritto Thanks for coming out, mentre sull’altra Proud To Be.

  • shares
  • Mail