Germania, escluso il matrimonio gay nell'attuale legislatura

Il Governo tedesco ha approvato una serie di leggi per combattere la discriminazione verso le persone LGBT, ma ha sottolineato che nell'attuale legislatura non ci sarà la possibilità del matrimonio gay

Angela Merkel

Il governo tedesco ha approvato una serie di misure e leggi che hanno come obiettivo quello di combattere la discriminazione verso il collettivo omosessuale. Angela Merkel in questo modo cerca di “avanzare verso la piena equiparazione dei diritti, equiparazione fiscale e di altro genere” delle coppie omosessuali.

Tuttavia questo non significa che in Germania ci sarà il matrimonio ugualitario e a confermarlo è un portavoce del governo a cui è stato chiesto esplicitamente se dopo l’approvazione delle nozze gay in Irlanda anche le coppie LGBT tedesche potranno unirsi in matrimonio. Il portavoce ha sottolineato che, almeno in questa legislatura, non ci sono piani per le nozze gay e che l’unico motivo di queste nuove norme è quello di portare a compimento i patti tra conservatori e socialdemocratici per “risolvere le differenze discriminatorie tra omosessuali ed eterosessuali”.

Via | El Diario

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail