Aumentano i divorzi, fallisce il Family Day

Mi rendo perfettamente conto che non c’è contestazione peggiore di quella elargita dal classico (puffo) quattrocchi delle situazione. Ogni tanto però va fatta. In attesa di leggere sulle diverse testate “rosa” gli amori estivi di Tizio, Caio e Sempronio l’Istat ci fa sapere che non c’è Family Day che tenga: i divorzi sono in aumento. Rispetto 10 anni, del 74%. Al di là dei numeri, che potete leggere qui, vogliamo come gay, lesbiche, bisex, trans, friendly dire la nostra?!

Negli ultimi mesi non si perde occasione per citare la famiglia, i valori, e di quanto i nuclei “alternativi” attentino alla sacra istituzione. Il re, cari i miei omofobi di convenienza (siete questo, non nascondetevi dietro un anulare nuziale), finalmente è nudo. Dovete riconoscere che le vostre parole, razziste e molto egocentriche, non hanno aiutato il vostro cavallo di battaglia a sopravvivere nella buona e nella cattiva sorte.

Non sarebbe il caso, forse, di ricominciare tutti insieme da capo trovando delle politiche adatte per tutte quelle persone che vogliono essere una famiglia?!

Via | repubblica.it

Immagine | tratta da una prima pagina del quotidiano “il manifesto”

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: