California: overnight visits anche per gay e lesbiche

Los Angeles. Facile attaccare le nuove famiglie sostenendo che due partner, omosessuali, stanno insieme solo nella buona sorte. Facile e incivile.
L’educazione civica, scomparsa ormai dalle aule delle scuole elementari, in questo senso potrebbe migliorare la situazione di gay e lesbiche.
Per agevolare il rispetto verso le minoranze sessuali, le autorità della California hanno approvato una legge grazie alla quale i detenuti gay e lesbiche saranno equiparati ai “compagni di cella” eterosessuali.
Secondo quanto riportato dal Los Angeles Times di ieri, il governo californiano ha esteso le “overnight visits” (le visite notturne ai propri cari in carcere) anche ai partner omosessuali.

Un dubbio, mi sorge però spontaneo. Con chi si apparterà Paris (Hilton)?

Via | repubblica.it

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: