Cinema gaylesbico a Milano: fondi tagliati e polemiche

Che succede a Milano? Una brutta sorpresa ha rovinato la festa al Cig - Arcigay Milano, associazione organizzatrice del Festival Internazionale di Cinema GayLesbico e Queer Culture di Milano. Gli organizzatori della manifetsazione, giunta quest'anno alla ventunesima edizione, hanno scoperto infatti di non avere dal Comune nè il patrocinio nè i soldi. Sono scoppiate polemiche su polemiche. Barbara Pollastrini, ministro per le pari opportunità, l'ha definito

un errore di insensibilità culturale, prima che politico.

Mentre Arcigay spera in una passo indietro del comune, l'assessore alla cultura Vittorio Sgarbi chiede a gran voce di mettere all'ordine del giorno della prossima seduta della giunta la sua delibera per la concessione del patrocinio alla manifestazione, che si svolge dall'1 al 7 giugno. Attendiamo gli sviluppi.

Fonte: ansa

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: