Il bacio tra due calciatori in un murale di Madrid

Il bacio tra due calciatori fa bella mostra di sé in un murale di un centro culturale di Madrid.

Antonio de Felipe, El beso, Madrid

La Casa de Vacas è un centro culturale di Madrid (si chiama così perché in passato era il luogo in cui le mucche venivano munte) ed è collocata in uno dei più bei parchi di Madrid, il Parque del Retiro. Sulle mura di questo centro culturale da qualche giorno è ben visibile un murale che rappresenta due uomini che si baciano. Due calciatori: uno del Real Madrid e uno del Barcelona. Autore del murale è Antonio de Felipe, pittore nato a Valencia nel 1965, che già in passato aveva ritratto argomenti queer, come, per esempio, Judy Garland con un arcobaleno sullo sfondo.

In questa nuova opera – visibile gratuitamente fino al 28 aprile – Antonio de Felipe ha voluto rompere uno dei tabù più forti nel mondo dello sport: l’omosessualità nel calcio. Il titolo dell’opera è Il bacio, proprio come quello del celebre quadro di Klimt.

Alcuni riconoscono nei due calciatori che si baciano Luis Enrique e Figo, ma l’autore non conferma, né smentisce. Geniale il particolare del pallone di calcio trafitto da una freccia di Eros.

Antonio de Felipe, El beso, Madrid

Via | Ragap

  • shares
  • Mail