I film LGBT della storia del cinema: In & Out, 1997

Diretto da Frank Oz nel 1997, In & Out, è una commedia brillante che ha come protagonista il professore Howard Brackett . L’uomo, ad un passo dal matrimonio, vede la sua vita sconvolta dall’ affermazione di un suo ex studente diventato nel frattempo un attore.. da Oscar.

La commedia, diventata ormai un classico del cinema non solo americano, prende l’avvio dalla dichiarazione di Cameron Drake (Matt Dillon), vincitore di un Oscar, che dal celebre palcoscenico del Dolby Theatre di Hollywood ringrazia in diretta tv Howard Brackett (Kevin Kline), il suo professore di liceo, rivelando al mondo intero che l’uomo è gay.

Una notizia che colpisce come un uragano non solo il diretto interessato, comodamente seduto sul divano di casa con la sua futura moglie, ma anche l’intera comunità dell’ Indiana, dove il professore abita ed insegna da sempre.

Da quel momento la vita di Brackett è destinata a cambiare radicalmente e la sua omosessualità, data per scontata dal suo ex studente, diventerà prima campo di battaglia (con tanto di assedio dei Mass Media), poi la nuova normalità del professore che passerà dallo stupore iniziale ad una nuova presa di coscienza della propria sessualità. Il tutto naturalmente condito di battute irresistibili, momenti di innegabile commozioni e scene entrate prepotentemente nella storia del cinema.

in-&-out-1

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail