Il matrimonio omosessuale è contro natura. Falso!

Contro natura, o, meglio, matrimonio contro natura: è questo il primo scudo che si leva per opporsi all’introduzione del matrimonio omosessuale. Ma come stanno veramente le cose?

Il matrimonio omosessuale è contro natura. Falso! Con questo titolo chiaro e che non ammette repliche Nicla Vassallo scrive un libro, per i tipi di Laterza, in cui smonta il luogo comune che vuole, appunto, che il matrimonio tra persone dello stesso sesso sia contro natura. Nicla Vassallo, docente ordinario di Filosofia teoretica presso l’Università di Genova, parte da una constatazione di base che a molti, spesso, sfugge:

Chi fa un’affermazione deve essere in grado di giustificarla, nel momento in cui il proprio interlocutore domanda “come fai a saperlo?” o, più semplicemente, “perché lo credi?”, sempreché chi afferma abbia prima presente che cosa intende affermare. Così, se qualcuno afferma “c’è una potente lobby gay, contro natura, che sovverte la normalità” e le/gli chiediamo “perché lo credi?”, ci attendiamo che conosca il significato dei termini che compaiono nella sua affermazione, ovvero che sappia rispondere alla domanda “che cosa è oggettivamente ragionevole intendere con ‘contro natura’, con ‘sovvertire’ e con ‘normalità’?”

Nicla Vassallo, Il matrimonio omosessuale è contro natura. Falso!

Una constatazione importante che sarebbe il caso di far notare a quanti a destra e a manda pontificano sull’impossibilità che l’Italia approvi il matrimonio ugualitario (Vassallo preferisce la dicitura “matrimonio same sex” che, oltre a essere più concisa, “riecheggia un’internazionalità di cui il nostro paese manca”).

Attraverso un ragionamento serrato e molto logico, Nicla Vassallo dimostra quindi quanto sia falso il luogo comune che vuole che il matrimonio same sex sia contro natura. Il percorso del libro affronta vari punti: si va dal matrimonio ugualitario come minaccia al matrimonio sacro e come minaccia al matrimonio tradizionale, al concetto di complementarietà femmina/donna e maschio/uomo; ci si sofferma sul matrimonio finalizzato alla procreazione e sul concetto che solo l’eterosessualità sia buona.

Un saggio, quello di Nicla Vassallo, che merita di essere letto: sarebbe auspicabile che a leggerlo fossero prima di tutto coloro che sono contrari al matrimonio same sex, a patto che assumano un atteggiamento dialogico e non oppongano le loro idee come uno scudo, perché, in tal caso, nemmeno l’evidenza sarebbe reale per loro.

Nicla Vassallo
«Il matrimonio omosessuale è contro natura». Falso!
Laterza, 2015
pp 160, euro 9

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: