Roma Pride 2007: arriva l'adesione dei Ds Lazio

Approvato all'uninanimità. E' stato questo il risultato della votazione di un ordine del giorno che proponeva l'adesione al Roma Pride 2007, la manifestazione nazionale del 16 giogno dell'orgoglio lesbico, gay e trans, nel corso nell'ultima riunione della direzione regionale dei Democratici di Sinistra del Lazio.

Vanni Piccolo, responsabile diritti civili dei Ds del Lazio, ha spiegato all'Ansa:

Si tratta di un atto di grande importanza che testimonia con chiarezza l'attenzione che da sempre i Ds riservano alla questione dei diritti civili. Con questo ordine del giorno abbiamo voluto sostenere l’impegno della comunità Lgbt a favore della laicità, della dignità e della parità di diritti. Temi. questi, che consideriamo fondamentali per l'affermazione della democrazia e delle libertà individuali.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: