La regina Elisabetta ritiene che le nozze gay siano meravigliose?

Gira una storia che racconta che la regina Elisabetta sia particolarmente orgogliosa di aver promulgato, nel 2013, la legge sulle nozze gay

La regina Elisabetta sarebbe completamente a favore delle nozze tra persone dello stesso sesso e avrebbe affermato che il matrimonio gay è meraviglioso. Così almeno sostiene l’attore Stephen Fry (che recentemente ha sposato Elliott Spencer). Stephen Fry ne ha parlato in un talk show – The Jonathan Ross Show – e ha anche raccontato un retroscena di quando la regina, il 17 luglio 2013, ha firmato la legge sul matrimonio ugualitario in Inghilterra e Galles. Secondo Stephen Fry è stato un momento importante non solo perché la legge è stata promulgata ma perché la regina Elisabetta avrebbe espresso la propria incondizionata approvazione alla norma. Ha raccontato Fry:

Quando la Regina ha promulgato la legge del matrimonio ugualitario che permette alle persone dello stesso sesso di sposarsi, ha firmato e ha commentato: “Chi avrebbe mai pensato che quando sono salita al trono nel 1952 avrei firmato una legge come questa? Non è meraviglioso?

A onor del vero bisogna aggiungere che Stephen Fry ha asserito che non è certo che la regina Elisabetta abbia effettivamente detto così (ricordiamo che la regina – al pari di altri sovrani d’Europa – deve rimanere politicamente neutrale e non ha mai parlato pubblicamente del matrimonio gay): potrebbe essere un aneddoto che gira, ma – secondo Fry – si tratta di una storia “dalle buone basi”. E poi ha aggiunto:

Sono molto orgoglioso di vivere in un paese in cui l’accoglienza sembra essere caratteristica della maggioranza dei cittadini.

La regina Elisabetta II

Via | Ragap

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail