Perez Hilton: "Al Grande Fratello Vip è stato come vivere durante la crisi dell'AIDS"

L'assurdo commento del blogger è stato duramente criticato.

Perez Hilton, il blogger gossipparo d'oltreoceano, è stato protagonista dell'ultima edizione inglese del Celebrity Big Brother. La sua partecipazione al programma è stata fin da subito fonte di critiche per il comportamento provocatorio e oltraggioso con gli altri membri del cast. Il pubblico si è diviso: molti non lo sopportavano proprio per questo suo modo di fare mentre altri erano divertiti dalle sue reazioni sopra le righe. In una delle più recenti occasioni, dopo aver scoperto di non essere stato eliminato dal programma, Perez ha iniziato a correre per il giardino, spogliandosi completamente nudo e, davanti al pubblico, come sberleffo, si è leccato braccia e ascelle.

Anche Gareth Thomas aveva espresso il proprio dissenso e preso le distanze da lui, pubblicamente, via Twitter:

"Ogni volta che finisco sulla CBB, devo girare subito, non appena vedo Perez Hilton. Preferisco non vedere un simile cattivo esempio di un essere umano"

Elton John AIDS Foundation's 12th Annual An Enduring Vision Benefit - Arrivals

Ma, nelle ultime ore, Hilton si è davvero spinto oltre, dimostrando una totale insensibilità. Il motivo? L'aver paragonato la sua volontaria partecipazione a reality show alla terribile ondata dell'Aids negli anni Ottanta:

"Sono rimasto traumatizzato. Con quell'esperienza. Vivendo insieme con così tante persone che avevano pensieri estremamente negativi su di me. Da Katie Hopkins, che ha detto a Nadia e di fronte a molte altre persone, "Dovremmo isolarlo". E' stato come la diagnosi dell'AIDS nei primi anni '80, stava cercando di convincere tutti ad avere paura di me e ostracizzarmi" '

Le parole di Hilton hanno provocato una durissima reazione di RuPaul che ha sbottato:

"'Io non apprezzo questa analogia. Dopo aver perso oltre 20 amici per AIDS, direi che è un po 'estrema!"

Via | GayStarNews

  • shares
  • Mail