Giornata internazionale contro l'omofobia e la transfobia 2012: Robb Cole canta “Domani è un altro giorno”

È importante che a tutti i livelli si faccia qualcosa per combattere l'omofobia e la transfobia. L'occasione della Giornata internazionale contro l'omofobia e la transfobia che si celebra domani è senza dubbio un'ottima occasione per sensibilizzare quante più persone possibili su questo problema.

Robb Cole – cantante, cantautore, ballerino e designer – denuncia l'omofobia e la transfobia con il brano Domani è un altro giorno, cover del brano omonimo di Viola Valentino. Nel video del brano l'autore veste i panni di un narratore mentre scorrono immagini di vari Pride: l'idea è quella di voler far capire ai più che manifestare pacificamente è importante e la musica in questo riveste un ruolo importante. Spiega Robb Cole:

Sono consapevole che è una questione delicata da affrontare, ma l’omofobia è un argomento che non dovrebbe più appartenere al ventunesimo secolo, una vergogna per tutti. Sappiamo tutti che l’amore tra persone dello stesso sesso è sempre esistito ed esisterà sempre.

  • shares
  • Mail