Looking, Jonathan Groff descrive il suo uomo ideale

L'attore ha risposto ad alcune domande sulle caratteristiche che deve avere il suo compagno

E' iniziata da qualche settimana, in America, la seconda stagione di Looking, serie tv incentrata sulle storie sentimentali e lavorative di un gruppo di amici che vivono a San Francisco. Tra tradimenti, confessioni e sogni, il telefilm è stato confermato per una serie successiva dopo il discreto (anche se non entusiasmante) ascolto dei primi otto episodi, in onda sulla HBO.

Tra i protagonisti di questo telefilm, troviamo Jonathan Groff, ex fidanzato -nella vita reale- con il collega Zachary Quinto.

groff

Ospite del programma tv "Watch What Happens Live", l'attore ha risposto ad alcune domande sulle caratteristiche fisiche- e non solo- che dovrebbe avere il suo partner ideale. Una sorta di pollice giù o pollice su. Ecco cosa ha rivelato:


  • Molto peloso: Pollice su

  • Sesso al primo appuntamento: Assolutamente sì

  • Qualcuno che è solo passivo: No, deve essere versatile

  • Qualcuno che non ama la sua migliore amica Lea Michele: Sicuramente pollice giù

  • Una regina di Broadway: Borderline

  • Qualcuno che non ha fatto coming out: Pollice giù

  • Calvizie: Pollice su

  • Fanatico della palestra: Pollice giù

  • Non sono interessato al matrimonio: Pollice giù

  • Mammone: Pollice giù

  • Ordina per lui in un ristorante: Pollice su

Dopo aver sentito le risposte di Groff, Julianne Moore, anche lei ospite del programma ha commentato, ironica, che è un tipo molto complicato in base ai suoi gusti teorici...

Ricapitolando: dovete aver fatto coming out, essere versatili, non depilati e scegliere anche per lui a cena fuori. Ah, poi sess0 al primo appuntamento. Requisiti presenti?

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: