Denunciare… sempre


Ogni volta che leggo una notizia, come quella di cui mi occupo in questo post, non so mai se devo parlarne qui su queerblog.it. Da una parte non vorrei fare diventare questo blog un gazzettino specializzato nelle aggressioni omofobe, dall’altra è indispensabile continuare a denunciare con i propri mezzi un certo tipo di violenza.

Tra sabato e domenica notte, una coppia gay è stata aggredita fuori da un locale di Torre del Lago. Secondo il referto i due avevano la t-shirt sporca di sangue.

Qualche giorno prima, invece, Matteo Marliani (ex presidente dell'Arcigay locale ed esponente di Rifondazione Comunista, candidato alle prossime amministrative) ha trovato nel palazzo dove abita una serie di volantini omofobi e minacciosi.

“Non sarà certo un lurido topo di fogna che mi farà nascondere - ha commentato l'esponente del Prc . Chi si nasconde siete voi, che alla stregua di topi, approfittate del buio della notte per propagandare le vostre malsane idee, ma io non mi lascerò intimidire”.

Solidarietà a Matteo Marliani è stata espressa dal sindaco di Pistoia, Renzo Berti.

Fonte: toscanatv.it

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: