Il 14enne Kenneth James Weishuhn si suicida per bullismo dopo il coming out

Kenneth James Weishuhn è un ragazzo di 14 anni che ha fatto coming out, decidendo di non nascondere la sua omosessualità.

Kenneth James Weishuhn è stato vittima di bullismo da parte di coetanei e altri ragazzi che lo discriminavano per il suo essere gay

Kenneth James Weishuhn non ha più retto, non se la sentiva più di vivere e ha deciso di togliersi la vita, ad appena 14 anni.

Il mondo lo piange, in apertura post un video omaggio dei suoi amici, con immagini, foto e frasi ricordo.

Addio Kenneth James...

  • shares
  • Mail