Il tedesco Andreas Derleth è Mr Gay World 2012


È stato eletto Mister Gay World 2012: è il tedesco Andreas Derleth, 32 anni, che gareggiava in nome della Nuova Zelanda, sua patria d'elezione, e ha battuto gli altri 21 finalisti a Johannesburg, in Sudafrica.

Onestamente a vedere i finalisti, secondo me nel mondo c'è di meglio... Comunque per la prima volta hanno partecipato all'evento anche esponenti dell'Africa nera, il che ha provocato incidenti diplomatici e polemiche: in generale, comunque, la maggior parte dei finalisti proveniva da Europa e Stati Uniti, con nessun rappresentante dei paesi musulmani e pochi asiatici.

Il concorrente dello Zimbabwe, Taurai Zhanje, si è dovuto ritirare perché il governo ha fatto pressioni sulla sua famiglia, lasciando intendere che la madre avrebbe perso il suo posto di lavoro; l'etiope Robel Hailu, invece, che studia in Sudafrica, è stato diseredato dalla sua famiglia dopo che una radio etiope ha reso pubblica la sua intenzione di partecipare.

Per due volte la gara di Mr Gay World è stata vinta da un sudafricano, ma si trattava sempre di bianchi, come il candidato di quest'anno, Lance Weyer, che ha ringraziato il suo paese per il sostegno ai diritti delle persone lgbt.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: