10 caffè da Starbucks per contrastare il boicottaggio anti-gay


Avevamo già parlato del boicottaggio lanciato da un gruppo cristiano (?) anti-gay ai danni della catena di caffè Starbucks, ma adesso sta circolando in Rete un'iniziativa di segno opposto per ringraziare Starbucks.

Negli anni, infatti, l'azienda ha sempre sostenuto i pari diritti per tutti, senza disriminazioni di genere, etnia, orientamento sessuale o di altro tipo; più recentemente, poi, la società si è schierata a favore dei matrimoni fra persone dello stesso sesso.

La raccolta di firme, che ha già superato l'obiettivo di 250mila adesioni, serve a dire grazie a Starbucks per i valori che ha deciso di difendere e per sostenere tutte le società che rischiano di diventare bersaglio di boicottaggi da parte degli ulta-conservatori.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: