L' ultimo grande amore di Alan Bates

Una storia d' amore intensa, nata quasi per caso, che il grande attore, pur consapevole di essere gravemente ammalato, visse a Parigi con grande entusiasmo e passione.

Il suo nome è stato senza ombra di dubbio tra più celebri del cinema inglese. Una fama la sua che fin da subito travalicò i confini dell' Isole Britanniche, invadendo il mondo con una serie di ruoli e scene indimenticabili tra cui il suo scandaloso nudo in Donne in amore. Adorato dal pubblico femminile proprio per quella sua bellezza sensuale e ruvida, il grande attore, pur non insensibile al fascino dell' altro sesso, aveva una decisa inclinazione per gli altri uomini.

Le sue relazioni più intense furono infatti con persone delle stesso sesso, primo fra tutti il campione olimpico John Curry. Un trend confermato anche dalla sua ultima storia d' amore, nata tenacemente, caparbiamente negli ultimi mesi della sua vita quando, pur consapevole di essere gravemente malato, Alan Bates (1934- 2003) continuò ad addentare la vita a morsi, tanto da vivere una breve ma intensa storia d' amore con un giovane ammiratore francese.

alan-bates-1

All'ombra luminosa della Tour Eiffel, il divo si butto a capofitto in questa nuova liaison, definendola poi una volta rientrato a Londra, il più grande amore di tutta la sua vita. Un esempio encomiabile di tenacità e, per dirla alla francese, de joie de vivre.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail