Quando i baci tra gay e etero hanno un valore diverso...

Se i diritti gay fortunatamente continuano a prendere sempre più piede in terra americana, quando l'affetto tra due persone dello stesso sess0 viene esibito in pubblico, crea ancora un po' di imbarazzo. Ecco il dato poco rassicurante emerso.

I diritti gay sono sempre più realtà, fortunatamente. Sia in Europa che in America, la lotta alle discriminazioni e la possibilità di unirsi civilmente o in matrimonio diventano sempre più concrete. Questo, però, sembra stonare con quanto emerso da un'indagine che ha dato un'immagine diversa tra coloro che sostengono le persone omosessuali ma si sentono ancora disturbati o imbarazzati quando una dimostrazione di affetto avviene davanti ai loro occhi. Un rapporto pubblicato dalla American Sociological Review evidenzia questa doppia visione del popolo statunitense intervistato.

baci

In un sondaggio di 1.000 americani, il 70% ha detto di aver sostenuto i diritti di successione per le coppie gay, ma sono molto meno favorevoli a persone omosessuali che si baciano in pubblico. Tra gli eterosessuali intervistati, il 95% ha detto di approvare che le coppie etero si bacino sulla guancia in pubblico, ma solo il 55% pensa la stessa cosa delle coppie omosessuali maschili che fanno lo stesso. Maggiore apertura nei confronti delle coppie lesbo: in quel caso ad approvare è il 72%.

"Il supporto per i benefici di legge per i gay e le lesbiche non deve essere associato ad atteggiamenti favorevoli verso le coppie dello stesso sesso in generale. Arriviamo quindi alla conclusione che, anche se gli eterosessuali possano essere sempre più disposti a concedere benefici di legge alle coppie Lgbt, certi pregiudizi sono radicati e in forme sottili possono rimanere"

Via |GayStarNews

  • shares
  • Mail