Campagna neozelandese per i rapporti sicuri tra uomini

Non bisogna mai abbassare la guardia per quel che riguarda l'AIDS e le altre malattie sessualmente trasmissibili

Campagna neozelandese per i rapporti sicuri tra uomini

Tanto semplice quanto efficace la nuova campagna #loveyourcondom della fondazione Aids Nuova Zelanda presenta due immagini rivolte al pubblico gay.

La prima immagine ha come protagonista un modello senza vestiti sdraiato su una moto. La domanda che gli si pone (Riding hard?) è a doppio senso, perché sì ha a che fare con la moto, ma è anche riferito a un altro tipo di scorribande. La risposta è Gear Up, vale a dire attrezzati e anche qui il senso è un altro: ogni volta che si intraprende un viaggio verso terre sconosciute (cioè che si va a letto con una persona che non si conosce) è bene usare il preservativo.

Campagna neozelandese per i rapporti sicuri tra uomini

La seconda immagine mostra un orso tutto in tiro con un’altra domanda retorica: vai a caccia di orsi? E la solita risposta: Attrezzati. Naturalmente nessuno pensa agli orsi come animali non umani ma a quella specifica tipologia di gay conosciuta come bear.

I creatori della campagna spiegano di voler costruire qualcosa di interessate a partire dalla realtà LGBT per poter far sì che tutta la comunità faccia uso regolare di condom. La campagna prosegue anche sul web con tutta una serie di informazioni, anche molto esplicite (e adatte a un pubblico adulto), su come indossare i preservativi e usarli durante un rapporto sessuale.

Via | Ragap

  • shares
  • Mail