Alessandra Mussolini: "Niente adozioni per i gay, non devono vedere i genitori che si rotolano nel letto!"

Discussione in diretta tra Paola Concia ed Alessandra Mussolini, durante una puntata di "La vita in diretta".

Argomento principale le adozioni gay, criticate ferocemente dalla Mussolini che ribadisce come i gay cerchino ogni possibile escamotage per avere un figlio, anche attraverso la fecondazione artificiale nei paesi esteri. Inutile l'intervento della Concia che spiega come quella sia una pratica che riguarda anche i gay. Le frasi sui bambini che non devono essere adottati e non possono essere cresciuti da due uomini o due donne viene, come al solito strillato.

Fino all'apoteosi, dinanzi alla minaccia di un bambino che possa vedere i suoi due genitori uomini rotolarsi nel letto.

  • shares
  • Mail
29 commenti Aggiorna
Ordina: