Coppie gay? "Vanno annientate, viva la famiglia", parola di suora

Parole di fuoco in un video che ci era (forse fortunatamente) sfuggito

Non è un video recente, anzi, ma non potevamo evitare di pubblicarlo in un periodo come questo, visto che si parla tanto di accoglienza degli omosessuali e delle coppie gay, con sindaci pronti a sfidare Alfano sulla trascrizione dei matrimoni contratti all'estero e con un sinodo che finalmente si spacca e dà i primi segni di apertura (non è cambiato niente alla fine, ma almeno c'è stato chi ha fatto presente il problema e ha cercato di risolverlo senza ostilità nei confronti del mondo LGBT).

Non tutti, però, sono d'accordo con questi cambiamenti e le parole di questa suora, che speriamo abbia cambiato idea e sia entrata almeno nell'ottica dell'accoglienza tanto predicata da papa Francesco e dal Cristianesimo in generale, lo fanno capire chiaramente:

"Cosa pensa delle coppie gay?"

"Che vanno atterrate, annientate, perché la famiglia esiste da quando esiste Cristo, sin dall'Antico Testamento: quindi viva la famiglia e abbasso i gay".


Non ci sentiamo di commentare, a dirla tutta, perché questa donna potrebbe seriamente aver cambiato opinione e atteggiamento - succede, per fortuna -; se così non fosse, però, ad essere condannabili non sarebbero gli omosessuali ma tutti coloro che appoggiano in tutto o in parte le sue parole, in nome di chissà quale religione.

Via | Bit__y_F

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: