A 81 anni cambia sesso per diventare la donna che è sempre stata

La via per la felicità è diversa per ognuno di noi e ha i suoi ritmi: per Ruth Rose ci sono voluti più di settant’anni per decidere di cambiare sesso

Ruth Rose, nata James, fin dall’età di nove anni sapeva di essere una donna imprigionata nel corpo di un uomo, ma nel corso della sua vita non ha mai trovato il coraggio di compiere il grande passo o, in alternativa, di rendere pubblica la sua vera identità di genere. Del resto, è vissuta in un tempo e in un contesto sociale che non era certo tra i più comprensivi e pertanto ha scelto di vivere come se fosse un uomo, si è sposata con una donna e ha svolto il servizio di pilota nelle Forze Aeree del Regno Unito.

Ma alcune cose non si possono nascondere per sempre e così oggi, a ottantuno anni, ha capito che la prima persona a essere felice deve essere lei stessa e ha intrapreso tutto il cammino di transizione di genere che l’ha portata all’operazione di riassegnazione chirurgica del genere diventando, in tal modo, la persona più anziana della Gran Bretagna a cambiare sesso. Ha commentato Ruth Rose:

Finalmente sono diventata una donna. Mi sento donna da quando avevo nove anni: ho sempre saputo di essere una donna che viveva in un corpo sbagliato.

Ruth Rose. A 81 anni cambia sesso per diventare donna, quale è sempre stata

Sebbene l’operazione di riassegnazione chirurgica del genere sia avvenuta a luglio di quest’anno, Ruth Rose aveva iniziato il percorso di transizione quattro anni fa, con l’assunzione di ormoni femminile perché il suo corpo si adattasse all’operazione chirurgica che andava programmando.

Inoltre Ruth ha raccontato che ha iniziato a vivere veramente come donna undici anni fa, quando ha divorziato da sua moglie, dalla quale ha avuto tre figli. Fino ad allora, nonostante fosse ben consapevole di tutto, è vissuta come “l’uomo di casa”.

Auguri a Ruth Rose: non è mai troppo tardi per essere felici!

Via | Pink News
Foto | Ragap

  • shares
  • Mail