Adozioni gay, Silvio Berlusconi favorevole? "Si ispirerà a una destra meno retrograda e omofoba"

Vladimir Luxuria entusiasta dopo la cena con Silvio Berlusconi ad Arcore

Cosa stia succedendo ad Arcore non ci è dato saperlo, ma questi cambi improvvisi di rotta ci lasciano davvero senza parole: insomma, abbiamo sentito tutti le parole di Silvio Berlusconi su omosessuali, famiglie arcobaleno e così via, e non potevamo certo immaginare che un bel giorno la situazione sarebbe cambiata; a parlarne è stata Vladimir Luxuria, recentemente ospite a cena del leader di Forza Italia anche grazie all'intercessione di Francesca Pascale, che si è sempre espressa positivamente sui diritti LGBT.

"Se Renzi porterà in aula una proposta di legge che si chiama Unioni civili alla tedesca - queste, le parole di Vladimir a Berlusconi -, lei come si comporterà? E lui mi ha detto che è a favore, perché preferisce che un bambino sia cresciuto da due persone dello stesso sesso piuttosto che da un orfanotrofio, che gli ricorda tanto i canili".

Non comprendiamo se l'orfanotrofio sia diventato un canile ora che c'è bisogno di voti oppure se lo è sempre stato: in quest'ultimo caso, ci chiediamo come mai queste parole Berlusconi non le abbia proferite prima.

"Berlusconi - ha spiegato sempre Luxuria - mi ha detto che si ispirerà a una destra meno retrograda e omofobia, più alla Cameron che alla Alfano. Quando Forza Italia è diventata Pdl, con una forte componente di persone che venivano da Comunione e Liberazione - mi fatto i nomi, Formigoni, Lupi e altri - ha dovuto prendere posizione nettamente contraria a qualsiasi forma di riconoscimento. Adesso si sente più libero e vuole che Fi si ispiri a quella destra meno retrograda e meno omofoba".

Scusate scusate scusate: niente di meno, il leader di Forza Italia, un leader del suo calibro, si sarebbe fatto sottomettere dai vari componenti del vecchio partito, per giunta su questioni così importanti. Beata ingenuità, cara Luxuria... Speriamo, comunque, che alle parole subentrino i fatti e che Forza Italia sia in grado di migliorare questa proposta di unioni alla tedesca che, pur rappresentando un piccolo passo, non va a risolvere certamente i problemi degli omosessuali italiani.

Via | Adkronos.com

  • shares
  • Mail