Per monsignor Bruno Forte garantire i diritti ai gay è un discorso di civiltà

Il segretario speciale del sinodo dei vescovi illustra un po’ meglio alcuni aspetti della discussione sinodale

Monsignor Bruno Forte, arcivescovo di Chieti-Vasto, segretario speciale del Sinodo dei vescovi nonché uno dei più fini teologi contemporanei, ha commentato la relazione del cardinal Erdo, di cui vi abbiamo parlato ieri, e ha chiarito alcuni punti in merito al rapporto chiesa e omosessuali.

Anzitutto, monsignor Forte ha chiarito ancora una volta che la famiglia, per la chiesa, è solo quella tra uomo e donna:

La chiesa non condivide che la stessa terminologia “famiglia” possa essere indifferentemente applicata all’unione fra un uomo e una donna, aperta alla procreazione, e all’unione omosessuale.

Monsignor Bruno Forte

Poi precisa che si tratta di un discorso che va al di là della terminologia usata e riguarda la dignità delle persone. Afferma il vescovo:

Detto questo, mi sembra evidente che le persone umane coinvolte nelle diverse esperienze hanno dei diritti che devono essere tutelati. Dunque il problema è anzitutto non la equiparazione tout court, anche terminologica, ma naturalmente questo non vuole affatto dire che bisogna allora escludere la ricerca anche di una codificazione di diritti che possano essere garantiti a persone che vivono in unioni omosessuali. È un discorso - credo - di civiltà e di rispetto della dignità delle persone.

A chi gli chiedeva, inoltre, se si possano trovare “semi di santificazione” anche nelle unioni tra persone dello stesso sesso, Forte ha risposto con quella che può essere considerata un po’ una critica alla linea finora seguita dalla chiesa stessa:

Mi sembra che l'atteggiamento del documento va nel senso di cogliere il positivo dovunque si trovi, e ce n'è certamente. Tagliare con l'accetta è facile, discernere e valorizzare tutto il positivo, anche in queste esperienze, credo sia un esercizio di onestà intellettuale carità spirituale.

Via | Vatican Insider
Foto | Vasto24

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: