Svizzera: coppie gay come sposate

Il Consiglio Federale ha approvato la modifica per l`attuazione della legge sull`unione domestica registrata.

BERNA - Dal gennaio 2007 le coppie omosessuali registrate in Svizzera avranno gli stessi diritti delle coppie sposate per quanto riguarda la regolamentazione degli averi nel secondo e terzo pilastro. Il secondo e terzo pilastro sono i sistemi di accantonamento pensionistico elvetici e sono di tipo misto, sia pubblico sia privato.

La decisione è stata presa questa mattina dal Consiglio federale che ha approvato la modifica dell'ordinanza per l'attuazione della legge sull'unione domestica registrata nella previdenza professionale per la vecchiaia, i superstiti e l'invalidità. Per le coppie omosessuali in caso di decesso di uno dei partner, il superstite ha diritto alle stesse prestazioni di un coniuge. Il versamento di un anticipo per l'acquisto di un'abitazione e il prelievo anticipato del capitale previdenziale sono anche soggetti all'approvazione del partner. Lo scioglimento dell'unione registrata ha i medesimi effetti del divorzio: gli averi di previdenza vanno divisi tra la coppia.

Nella nota del Dipartimento Federale Svizzero si legge è necessario precisare che i partner registrati sono equiparati alle persone sposate o, in caso di scioglimento giudiziale dell'unione, divorziate.

(Fonte: www.gay.tv autore Giuliano Federico - fonte: tio.ch)

  • shares
  • Mail