New Jersey: il Governatore dice no ai matrimoni gay

New Jersey: il Governatore dice no ai matrimoni gay

Christopher James "Chris" Christie (in foto), governatore del New Jersey, ha posto il veto sulla legge per i matrimoni gay approvata dal Parlamento dello stato. Il veto del governatore era atteso, in realtà. Al momento attuale, dunque, niente matrimoni egualitari nello stato del New Jersey. Forse si ricorrerà a un referendum popolare per poter dirimere la questione.

Chris Christie è una sorta di astro nascente del partito repubblicano statunitense ed è nella rosa dei probabili vicepresidenti nel caso in cui fossero i repubblicani a vincere le elezioni presidenziali.

Ancora una volta, dunque, è probabile che i diritti di una minoranza vengano sottoposte al voto di una maggioranza...

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: