Nigeria: una donna con 4 mogli, ma contro la legge

Una strana e confusa storia di donne e poligamia giunge dalla Nigeria. La stampa locale riporta che una donna di 42 anni, Aunty Maiduguri, ha sposato quattro donne contemporaneamente. Gli sponsali sarebbero stati festeggiati in grande stile e suscitando scalpore, con due giorni di festeggiamenti e qualcosa come duemila invitati.

Se pensate che tutto questo sia una bella favola vi sbagliate e dovete ricredervi. Infatti nella città di Kano, dove la donna viveva, l'omosessualità è doppiamente reato: non solo Kano è uno dei 12 stati nel nord della Nigeria in cui dal 2000 è in vigore la sharia, ma nel paese l'omosessualità viene anche punita dalla legge laica.

Il matrimonio lesbico è dunque stato prontamente denunciato alle autorità locali deputate a fare rispettare la legge islamica e la donna è stata costretta alla fuga, facendo perdere le sue tracce, per sfuggire alla galera.

  • shares
  • Mail