Les nuits d’été di Mario Fanfani vince il Queer Lion Award 2014

Il film ha vinto perché “la ricerca della propria identità è sempre un atto rivoluzionario!”

Summer Nights di Mario Fanfani | Foto Benoit Linder
Summer Nights di Mario Fanfani | Foto Benoit Linder
Summer Nights di Mario Fanfani | Foto Benoit Linder
Summer Nights di Mario Fanfani | Foto Benoit Linder

La giuria del Queer Lion, presieduta da Alessandro Zan, e composta da Daniel N. Casagrande, creatore del leoncino queer, e da Marco Busato, delegato generale dell’associazione culturale CinemArte, ha attribuito il premio per il “Miglior Film con Tematiche Omosessuali e Queer Culture” a Les nuits d’été di Mario Fanfani presentato all’interno delle Giornate degli Autori del Festival del Cinema di Venezia. La motivazione della giuria per l'assegnazione del premio è la seguente:

La ricerca della propria identità è sempre un atto rivoluzionario! Lo fa il protagonista indossando abiti femminili pur mantenendo le proprie convinzioni borghesi; lo fa la moglie attraverso la sua emancipazione e gli ideali pacifisti; lo fanno a loro modo tutti gli altri personaggi all’interno di un’opera queer che mescola, con eleganza, tradizione e trasgressione.

La trama del film che si è aggiudicato il Queer Lion Award è la seguente:

Michel e Hélèn Aubertin formano una coppia perfetta. Lui è un notaio ambizioso, lei divide il suo tempo tra opere di carità e l'educazione del figlio. Non ci sarebbe niente di insolito, se non fosse che Michel ha un oscuro segreto: ogni fine settimana, va a Les Épicéas, la sua casa nella foresta dei Vosgi, per trasformarsi in Mylène.

Queer Lion Award 2014

La giuria del Queer Lion ha notato, con grande soddisfazione, la presenza di varie opere con tematiche e personaggi LGBT all’interno della selezione della 71. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica. Oltre ai sette film in gara per il Queer Lion, si segnalano anche: The Humbling di Barry Levinson, Taipei Factory II di Hou Chi-Jan, Cho Li e Hsieh Chun-Yi, Red Amnesia di Wang Xiaoshuai, Italy in a Day di Gabriele Salvatores.

Nella foto | Daniel N. Casagrande, Zazie de Paris (tra i protagonisti de Les nuits d’été) e Marco Busato. La gallery del film è di Benoit Linder

  • shares
  • Mail