Pd: fuori Grillini e D'Antona, dentro Follini



Olga D'Antona, vedova del giuslavorista Massimo, lascia i Ds e aderisce a Sinistra democratica di Mussi, per non entrare nel Partito democratico; già Gavino Angius e altri esponenti socialdemocratici avevano annunciato il loro addio al partito.
Anche Franco Grillini, che non è proprio un estremista, sta per lasciare l'accoppiata Fassino-Rutelli. Chi entrerà nel nuovo partito, invece, sembra sia Marco Follini, erede (tra i più degni, onestamente) della Dc. E dentro ci sono Fioroni, Bobba e Paola Binetti.

Quesito: ma sui diritti civili questo partito - il Pd - sarà schierato all'estrema destra, al centro o a sinistra?

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: