Le coppie omosessuali adottano con più facilità minori malati rispetto alle coppie etero

Uno studio condotto in Argentina mette in evidenza dati interessanti in merito all'adozione da parte di coppie dello stesso sesso

Stando ai dati del Registro Único de Aspirantes a Guarda con Fines Adoptivos, in Argentina gli omosessuali sono in media undici volte più propensi ad accettare l’affido di bambini tra i sei e i dieci anni, media che è composta dalla maggior parte da persone eterosessuali. La differenza aumenta se si tratta di bambini della stessa età che presentano patologia, leggere o gravi: l’8,45% degli adottanti omosessuali afferma di non aver problemi a prenderli in casa, a fronte di una proporzione inesistente rispetto alle coppie eterosessuali (i dati parlano che appena una coppia etero su 525 sarebbe disposta a prendere in affido o adozione minori malati).

La maggioranza di coloro che vogliono adottare specificano che vorrebbero un bimbo o una bimba con la massimo un anno di età: ma questo è problematico dal momento che quasi tutti i minori in cerca di un famiglia sono più grandi:

In Argentina, il processo di adozione è lungo, tra le altre cose perché ci vuole molto tempo per decidere se allontanare il minore dalla sua famiglia biologica. Per questo i bambini possono essere adottati quando sono più grandicelli. Cioè entrano nel sistema di adozioni quando sono già fuori del range che in molti invece prediligono per le adozioni.

Famiglia con due mamme

Così afferma Gustavo Herrero, direttore del Registro Único de Aspirantes a Guarda con Fines Adoptivos, che di fatto coordina le adozioni in quasi tutta l’Argentina.

Ma le percentuali cambiano nel caso in cui gli adottanti siano omosessuali, tanto uomini quanto donne. Tra costoro, infatti, oltre la metà si dice disposta ad adottare minori tra sei e dieci anni (mentre a livello generale, la disponibilità è di circa un quarto), e oltre un terzo adotterebbe un bimbo con meno di un anno con qualche patologia (il doppio del livello generale). Assicura Herrero:

Le coppie dello stesso sesso hanno una disponibilità all’adozione molto più ampia che quelle eterosessuali.

Via | ocioxocio

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: