Emmy 2014, Orange is the New Black: Uzo Aduba vince grazie al ruolo di "Crazy Eyes"

E' lei a vincere il premio nella categoria Outstanding Guest Actress

Se avete seguito Orange is the new black, sicuramente conoscerete il personaggio di Crazy Eyes, interpretato da Uzo Adurba. Lei è una detenuta, insieme alla protagonista Piper, e fin dalle prime puntate prende una cotta per la bionda nuova arrivata. Ma è nella seconda serie, soprattutto, che Suzanne diventa personaggio fondamentale per la trama. Non vi anticipo nulla per non rovinarvi una eventuale sorpresa, in caso non aveste ancora visto questi episodi.

E proprio lei, Uzo Aduba, è riuscita a trionfare nella categoria Outstanding Guest Actress, battendo anche le colleghe Natasha Lyonne e Laverne Cox. Inoltre, sconfitte anche Tina Fey, Melissa McCarthy e Joan Cusack.

emmy

Nel ritirare il premio, la bravissima attrice ha ringraziato i presenti:

"Non so dire quanto sia incredibilmente impressionata di far parte parte di uno show come questo, giorno dopo giorno"

Una volta dietro le quinte, Uzo non è riuscita a trattenere le lacrime e, davanti ai giornalisti presenti, si è evidentemente commossa per l'importante premio ottenuto grazie alla sua convincente interpretazione:

"Mi sento così felice, è per questo che le lacrime escono. Sono piena di gioia. Il mio calice trabocca in questo momento. Missione compiuta, grazie"

E' ovviamente confermata la sua presenza anche per la prossima stagione -la terza- della serie tv che andrà in onda il prossimo anno, nel 2015. Una serie tv che ha incantato e conquistato sia critica che pubblico.

  • shares
  • Mail