Robin Williams: al funerale picchetterà la Westboro Baptist Church

L'annuncio è arrivato via Twitter.

Cosa non è disposta a fare la Westboro Baptist Church pur di attirare un po' di attenzione. Ogni volta che c'è il funerale di qualche personaggio famoso amato dal grande pubblico, puntuali come i petardi a Capodanno, eccoli arrivare e assicurare la loro presenza. Abbiamo avuto moltissimi esempi in passato. Se la celebrità è gay allora il loro alibi è immediato mentre, nel caso di attori, sono pronti a fare uno scanner della loro carriera per trovare una dichiarazione pro gay oppure -attenzione!- una interpretazione Lgbt in una pellicola.

E proprio di questo stiamo parlando per Robin Williams. Noi ieri lo abbiamo ricordato su Queerblog anche per il suo ruolo in "Piume di struzzo", ricordate? E se il nostro voleva essere un omaggio di cuore, per loro è l'ennesima scusa per picchettare sul rispetto e sui sentimenti della famiglia e delle persone che lo hanno amato. E continueranno a farlo

robin williams funerale

Inoltre, anche il travestimento di Mrs Doubtfire non è stato affatto gradito. Anzi, pure questo è stato inserito tra i motivi che hanno portato la Westboro Baptist Church a voler presenziare a tutti i costi. C'era da aspettarselo, in fondo. Non appena c'è una disgrazia o un dramma, loro sono sempre pronti a cercare un briciolo di luce esterna.

Quando si dice "Non conoscere vergogna"...

  • shares
  • Mail