Ritornano le voci sull'omosessualità di Tom Cruise

The National Enquirer afferma di avere prove concrete dell'omosessualità di Tom Cruise. Come se interessasse a qualcuno.

Ritornano le voci sulla presunta omosessualità di Tom Cruise. Si vede che in estate i giornali non vendono e allora ripescano le vecchie storie. L’ultimo, in ordine di tempo, a parlare della presunta omosessualità di Tom Cruise è il tabloid The National Enquirer.

Il giornale – lo stesso che ha pubblicato una registrazione in cui Angelina Jolie parlava con suo padre mentre sembrava essere sotto effetto di stupefacenti – afferma che Tom Cruise conduce una doppia vita dal punto di vista sessuale. Non solo: il National Enquirer avrebbe prove per dimostrare queste sue affermazioni. Dal giornale, infatti, assicurano che al celebre attore piace avere relazioni con uomini e che tutte le storie avute con donne – da Mimi Rogers a Nicole Kidman passando per Penélope Cruz – sono state dei semplici diversivi per nascondere il suo vero orientamento sessuale. The National Enquirer sarebbe in possesso, inoltre, di foto che ritraggono Tom Cruise in atteggiamento affettuoso con altri uomini.

Vedremo come continueranno le cose, se Tom Cruise denuncerà il giornale, se The National Enquirer deciderà di pubblicare le foto (il che sarebbe come minimo una guerra sporca, a mio parere) o se tutto finirà in un nulla di fatto.

Ritornano le voci sull'omosessualità di Tom Cruise

Quello che veramente spiace in questa situazione è che l’omosessualità continui ancora a fare notizia e a essere usata come arma di ricatto nei confronti di chicchessia. Disdicevole, inoltre, che esistano mezzi di comunicazione che possano utilizzare immagini per fare questi giochetti. E, al di là della questione Tom Cruise, risulta triste che ci siano persone che continuino a mentire sul proprio orientamento sessuale.

Via | El Periódico

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail