Gay Day 16-22 aprile

Il 16 aprile 1453 Leonardo Da Vinci, genio multiforme ma soprattutto pittore (L'Ultima Cena, 1498, La Gioconda, 1503), nasce in un paesino vicino Firenze. A 24 anni verrà arrestato con l'accusa di aver sodomizzato un prostituto di 17 anni, ma verrà rilasciato. Famosissima la sua relazione con il giovane Salaì, che durò 26 anni. Morirà il 2 maggio 1519.

[Sopra “Quand l'amour vous touche” di Mina]
Il 17 aprile 1962 a Chicago nasce Tony Scott Hasson, giornalista di Nightlines e attivista del Kupoma Network, dei Men of All Colous Together, e del Roddle Fund. Era laureato in Fashion Merchandising. Morirà il 21 giugno 1994.

Il 18 aprile 1993 uno striscione della Gay House lungo dieci metri viene srotolato sotto il balcone del papa, in piazza San Pietro: è un avvenimento quasi inaudito! Antonella Piperno, su Shalom, sottolinea che "è la prima volta che i gay scendono in piazza per ricordare insieme al genocidio ebraico anche quello degli omosessuali".

Il 19 aprile 1950 il New York Times pubblica un articolo sulla necessità di estromettere i pervertiti sessuali dagli impieghi statali, ritenendoli pericolosi come i comunisti.

Il 20 aprile 1188 muore Santa Hildegund, che dall'età di 12 anni visse facendosi passare per maschio e solo dopo la sua morte si scoprì che era femmina.

Il 21 aprile 1946 nasce il regista John Waters (Pink Flamingos).

Fonte: cybercore.com/consoli/calendar

  • shares
  • Mail